Masterclass M° Riccardo Risaliti

< Torna agli eventi

La Masterclass di pianoforte si terrà presso l'auditorium nei giorni 27, 28 e 29 maggio.

Coloro i quali vogliono partecipare alla Master devono presentare in segreteria il modulo di partecipazione scaricabile dal sito del Conservatorio la partecipazione degli allievi interni è gratuita, per partecipanti esterni è prevista una quota d’iscrizione di € 50,00.

per info : segreteria@conservatoriopotenza.it

Curriculum

Personalità di rilievo nel mondo pianistico italiano, Riccardo Risaliti svolge da anni una molteplice attività, come esecutore, come docente, come studioso dell´interpretazione e della storia del pianoforte, come critico, come operatore musicale.

Nato in Toscana, ha terminato gli studi al Conservatorio di Firenze nelle classi di Paolo Rio Nardi (alunno di Ernesto Consolo e Ferruccio Busoni) e di Luigi Dallapiccola. Ha iniziato la carriera concertistica in seguito alla vittoria di alcuni premi internazionali (concorso “Viotti”, Vercelli; concorso “Pozzoli”, Seregno; etc.). Ha suonato in sale, teatri e festival prestigiosi (Scala di Milano, Teatro La Fenice di Venezia, Teatro Regio di Parma, Festival di Brescia e Bergamo, Victoria Hall di Ginevra, etc.). Ha effettuato tournées in vari paesi europei, con un repertorio costruito sulla trisecolare tradizione pianistica, con predilezione della letteratura romantica. Ha registrato su disco trascrizioni di Liszt e di Sgambati. Si è anche interessato alla musica del nostro tempo, interpretando in prima esecuzione lavori di compositori contemporanei. Molto vasto è anche il suo repertorio cameristico, e numerose le sue collaborazioni con illustri strumentisti, cantanti e complessi da camera. La passione per il suo strumento lo ha portato a studiarne e approfondirne la storia, la letteratura e la prassi interpretativa. Attivo come critico musicale e pubblicista, collaboratore di giornali e riviste musicali, ha anche curato edizioni di musica pianistica (edizioni Ricordi, Curci, Carisch).

Titolare di una cattedra prima al Conservatorio di Pesaro, poi dal 1973 al “G. Verdi” di Milano, è inoltre docente all´Accademia Internazionale Pianistica di Imola fin dalla sua fondazione. Ha tenuto corsi e seminari di interpretazione: tra l’altro alla Sommerakademie del Mozarteum di Salisburgo, al Festival delle Nazioni di Città di Castello (Perugia), a Villa Ca´ Zenobio di Treviso, e in alcuni conservatori italiani.

È spesso invitato nella giuria di concorsi pianistici internazionali. 

Allegati: